Tassi Oggi
  • EURIBOR [20/06/2018] 1 Mese -0.37    3 Mesi -0.32    6 Mesi -0.27    1 Anno -0.18   
  • EURIRS [20/06/2018] 5 Anni 0.27   10 Anni 0.91   15 Anni 1.29   20 Anni 1.45   25 Anni 1.51   30 Anni 1.53   

News

Fondo Consap mutui 2018

Fondo Consap mutui 2018
aprile 14
15:52 2018

Il Fondo Prima Casa Consap è stato istituito nel 2014 ed è stato confermato per gli anni successivi, così come per il 2018. L’obiettivo del Fondo è quello di favorire l’accesso al mutuo ai giovani under 35, anche quando il loro contratto di lavoro è a tempo determinato.

L’importo del mutuo può arrivare fino al 100% del valore dell’immobile, purché non superi il limite di 250 mila euro. Il mutuo può essere destinato all’acquisto dell’abitazione principale e agli interventi di ristrutturazione e accrescimento dell’efficienza energetica, sempre per immobili adibiti a prima casa.

Come funziona il Fondo Consap per i mutui

Lo Stato sostiene le giovani coppie, consentendo loro di chiedere mutui ipotecari fino al 100% del valore dell’abitazione prestando una garanzia del 50% della quota capitale.

Chiedere un mutuo con garanzia Consap, la procedura

Se si possiedono i requisiti sopra elencati, è necessario presentare la domanda insieme alla richiesta del mutuo direttamente all’istituto di credito o tramite il Consulente del credito di fiducia. Si può richiedere il modulo alla banca aderente al Fondo oppure scaricarlo dal sito.

Una volta presentata la domanda, Consap risponderà entro circa 20 giorni per comunicare l’eventuale ammissione della pratica all’istituto di credito, che a sua volta dovrà perfezionare l’iter comunicando a Consap entro 90 giorni se il mutuo è andato a buon fine oppure se non è stato erogato per motivazioni dipendenti dalla banca stessa.

Ricapitoliamo i requisiti per accedere al Fondo Consap:

- Giovani coppie in cui almeno uno dei partners non abbia superato i 35 anni di età e che abbiano costituito un nucleo familiare da almeno 2 anni;
- Genitori single, separati, divorziati o vedovi con figli minori;
- Affittuari di alloggi adibite a Case popolari;
- Under 35 anni titolari di un rapporto di lavoro a tempo determinato.

Inoltre, non bisogna essere proprietari di altri immobili ad uso abitativo al momento della presentazione della richiesta della garanzia e non sono previsti limiti di reddito per i richiedenti.

Attualmente sono oltre 170 gli istituti di credito che hanno aderito al Fondo Consap.

Se vuoi un parere di fattibilità sul tuo mutuo, contattaci.

Condividi

CONTROLLO MUTUO