Imposta straordinaria per il 2023 a carico delle Banche: nuovi scenari

Redazione Euribor

Il governo italiano ha annunciato la sua intenzione di implementare nel 2023 una tassa straordinaria, nota come “una tantum,” per le istituzioni bancarie.

Questa imposta sarà calcolata in base all’aumento dei tassi di interesse, che rappresenta il guadagno netto derivante dalle operazioni di credito e dalla raccolta di depositi.

Tale incremento è dovuto all’attuale crescita dei tassi di interesse.

Il Modello delle banche funziona perché cattura la fiducia del consumatore

Redazione Euribor

Le banche rimangono il polmone della fiducia nel sistema finanziario. Durante eventi come la pandemia e la crisi energetica, il loro ruolo centrale si è fatto sentire sia in Italia che altrove. Ora spetta agli operatori di mercato non tradire questa fiducia in un futuro in cui finanza ed economia affronteranno sfide impegnative.